Economia del Design in Piemonte 2022

Una fotografia aggiornata dell’economia regionale relativa al mondo del design

Il design permea le attività economiche in diverse fasi della loro vita, per questo l’economia del design può essere considerata come un ecosistema dai confini porosi: il design penetra in molti settori ed evolve nel tempo come un’attività trasversale che può essere colta soltanto attraverso percorsi di analisi continuativi e dinamici per intercettare le nuove traiettorie di sviluppo e intersezione.

La ricerca è stata sviluppata seguendo tre traiettorie di analisi che hanno permesso di valutare l’ecosistema economico regionale del design: il Core Design che comprende le imprese che svolgono attività di design come core business, il Design Driven che comprende le aziende che utilizzano il design come input caratterizzante per lo sviluppo della propria offerta e, ultimo, il Design Hidden, ovvero quelle realtà che utilizzano il design come input aggiuntivo nello svolgimento delle proprie attività.

Economia del Design in Piemonte 2022

Economia del Design in Piemonte 2022

Anno:2022
Pagine:128
Dimensione:17x24 cm
Rilegatura:Copertina morbida, brossura
ISBN: 979-12-210-0551-6
Prezzo:€12

Puoi acquistare il libro presso la sede del Circolo del Design oppure scrivendo a info@circolodeldesign.it

Autori

Cristina Caterina Amitrano

Università degli Studi di Torino

Ali Filippini

Politecnico di Torino

Claudio Germak

Politecnico di Torino

Giovanna Segre

Università degli Studi di Torino

Con la collaborazione di

Lorenza Abbate

Politecnico di Torino

Paola Borrione Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura

Sarah Bovini Unioncamere Piemonte Cristina Marino

Politecnico di Torino

Chiara Remondino

Politecnico di Torino

Santino Piazza IRES Piemonte

Giampaolo Vitali CNR - IRCrES

Art Direction

Fionda

Fotografie

Beatrice Mezzocolli